Con Determinazione del Responsabile del Settore 1 – Francesco RAPEZZI – n.103 del 16.11.2016, il Comune di Massa Marittima ha impegnato la somma di € 280.562,50 a favore della Società della Salute quale Ente consorziato per l’anno 2016.

Un Commento a “Agli ordini !!!”

  • Roberto Ovi scrive:

    La Società della Salute era una sperimentazione che si prefiggeva di organizzare l’integrazione organizzativa del settore pubblico e del privato sociale in materia socio sanitaria, facilitando la realizzazione della continuità assistenziale ospedale territorio, la creazione dei percorsi assistenziali territoriali, necessari soprattutto per assistere persone non autosufficienti, con particolare riferimento alle persone anziane, e le funzioni di pronto soccorso sociale.
    Abbiamo recentemente visto in alcuni ospedali cosa continui a significare questa mancanza di servizi, che comportano l’intasamento dei pronto soccorso ospedalieri e l’inevitabile rischio di un improprio trattamento degli stessi.
    Se fossero stati recepiti gli atti programmatici, in materia di assistenza socio sanitaria integrata, del 2007, come modificati ed integrati nel 2013, questi 280 mila Euro sarebbero stati soldi davvero ben spesi (giusto alcuni giorni fa un amico, simpatizzante del vostro movimento, che ben conosceva il mio impegno sul tema, mi chiedeva informazioni sul grado di attuazione di questi servizi, di cui avrebbe avuto molta necessità per assistere una propria congiunta anziana).
    Purtroppo sembra che non sia così e ciò dovrebbe portare ad una approfondita riflessione sulla monopolistica gestione statale/regionale di questi servizi, ospedalieri e non, che, a mio modo vedere, dovrebbe lasciare posto ad un vero diritto di scelta del cittadino, libero di spendere il proprio “buono salute”, pagato con le proprie tasse, dove meglio crede, piuttosto che contribuire indebitamente a remunerare servizi organizzati in modo magari incompleto o discutibile e posizioni amministrative aziendali costose ed assai dubbia utilità

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Entra
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA