Archivi per la categoria ‘Partecipate’


logo-epg


Tutti sono GIUSTAMENTE scandalizzati da quello che è stato recentemente scoperto a Roma circa gli affitti di innumerevoli proprietà pubbliche.

Ma lo sanno i Massetani come sono gestiti gli immobili ad uso residenziale di proprietà del Comune?  Ve lo diciamo noi!

* * * 

IL COMUNE DI MASSA MARITTIMA E’ SOCIO DELLA EPG spa  PER IL 2,98% AVENDO VERSATO LA NON MODICA CIFRA DI 119.000,00 EURO!!!

Il Comune di Massa Marittima dispone di numerosi appartamenti che ha dato in gestione al “baraccone rosso” Edilizia Provinciale Grossetana spa.

I proventi annui del canone di affitto di tali appartamenti ammontano a euro 5.600,00 (cinquemilaseicento/00) nel 2015.

Dunque per ogni appartamento il Comune di Massa Marittima incassa (di media) circa euro 25,00/mese.

Ma, per garantirsi il servizio di riscossione dell’affitto ed altri servigi, annualmente, il Comune deve versare [!!!] all’EPG ulteriori euro 4.500,00 (quattromilacinquecento/00)…

IN PRATICA, QUINDI, I PROVENTI NETTI DELL’AFFITTO DEI 18 APPARTAMENTI SONO 5.600 – 4.500 = 1.100 EURO/ANNO.

1.100/12 = 91,6 EURO/MESE. 


NON E’ SCANDALOSO?

poltrona-che-traballa

In Italia ci sono 8.000 aziende partecipate che producono 84 miliardi di debito ai danni dei Cittadini che pagano le tasse, pur senza ricevere servizi.

E’ la Collettività, dunque, a mantenere con stipendi d’oro gli amministratori scelti dai partiti.

Anche il più piccolo dei Comuni partecipa ad alimentare questi poltronifici.

Dopo lo smacco alle elezioni amministrative, Renzi si è preoccupato subito di boicottare proprio la Corte dei Conti in modo che non siano scoperti i danni provocati dal PD attraverso le aziende partecipate dei Comuni, spostando la competenza sulla verifica dei bilanci di esse dalla Corte dei Conti alla Giustizia ordinaria, già oberata di lavoro e – almeno in primo grado – iperpoliticizzata.

Le aziende partecipate sono poltronifici dove vengono piazzati i trombati del partito che, in cambio di una lauta remunerazione, sono pronti ad ubbidire agli ordini e a indebitare i bilanci delle Società, pur senza erogare neanche i servizi essenziali o effettuare la sola manutenzione ordinaria alle infrastrutture.

Ricordate la voragine sul Lungarno Torrigiani a Firenze di pochi giorni fa? Publiacqua (la municipalizzata che gestisce la rete idrica di Firenze) è stata il trampolino di lancio e la “mangiatoia” per moltissimi esponenti dell’attuale governo e dello stesso Matteo Renzi e del PD…

 

Tratto da “La Nazione” del 12.03.2016

farmaremma12032016Clicka per ingrandire


logo-epg

IL COMUNE DI MASSA M.MA E’ SOCIO IN PARTECIPAZIONE DELLA EPG spa [Edilizia Provinciale Grossetana] PER IL 2,98% AVENDO VERSATO LA NON MODICA CIFRA DI 119.000,00 EURO.

A BREVE, SU QUESTO SITO, SPIEGHEREMO COME FUNZIONA, LE RAGIONI DELLA SUA ESISTENZA E VEDREMO CHI CI GUADAGNA.

CHI CI SCAPITA NON IMPORTA SPIEGARLO PERCHE’, MANCO A DIRLO, SONO SEMPRE I CITTADINI…

 

 

 

maggioli


Entra
Commenti recenti
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA