Archivi per la categoria ‘AMATUR’

 

Voci di corridoio vogliono che stia preparandosi l’ennesima squallida staffetta politica ai danni della nostra Cittadina.

Ricordo che, in seno alla Lista di [falsa] opposizione “Massa Va Oltre”, il posto in Consiglio Comunale del dimissionario Luca Santini è stato “preso” da Alessandro Giuliani.

Quest’ultimo, a sua volta, per far ciò, ha dovuto rassegnare le dimissioni da Consigliere del CDA dell’Istituto Falusi (nonimato direttamente dal Sindaco che lo descrisse come persona di grande esperienza professionale).

Ecco: pare che i due – per volere della Maggioranza del PD – si possano “dare il cambio” e al Falusi – al posto del Giuliani – il Sindaco Giuntini intenda nominare proprio il Santini…

Sarebbe la prova provata (benché non ce ne fosse certo bisogno) della collusione tra le parti e l’ennesima presa per i fondelli alla popolazione.

amatur_2

Da tre anni a questa parte, SENZA ESITO, Massa Comune ha chiesto e richiesto la documentazione contabile di AMATUR.

Il Comune detiene, infatti, oltre il 30% delle quote e l’Unione di Comuni (Massa, Monterotondo e Montieri) oltre il 10%.

Ma il Sindaco ci ha sempre negato tutto.

GIUNTINI E’ COMPLICE DEL FALLIMENTO DI AMATUR E DEL PESANTE DANNO RIVERSATOSI SULLE SPALLE DEGLI OPERATORI ECONOMICI E DEI MASSETANI TUTTI.

Ben sapeva della drammatica situazione in cui versava l’Ente ma, ciononostante, l’ha tenuta vilmente nascosta.

Un gravissimo danno sia in termini economici che di mancati servizi alla Collettività.

GIUNTINI HA FAVORITO L’ASSE PD-REPUBBLICANI-MASSONERIA A DISCAPITO DEGLI INTERESSI DEI PROPRI CITTADINI.

Avrebbe due sole cose da fare: scusarsi e vergognarsi.


sttttt

Nel corso del Consiglio Comunale di ieri sera, martedì 11 ottobre alle ore 21,00, abbiamo assistito alla c.d. “Staffetta Repubblicana”.

Al posto del dimissionario ex-candidato sindaco della compagine “Massa Va Oltre” Luca Santini, infatti, è arrivato nientepopodimenoché il Rag. DMC Alessandro Giuliani.

Il “nuovo” Consigliere è uno stimato professionista locale, conosciuto per aver costantemente perseguito il bene collettivo, nel supremo interesse di Massa e dei Massetani.

Di lui, recentemente, quando lo nominò membro del CDA del Falusi, il Sindaco Giuntini ebbe a tessere le lodi con un sentimento e un fervore di fronte ai quali… mi emozionai…

Dimenticavo: il Rag. DMC Giuliani era assente.

Non sarà un avvicendamento qualunque!

Non arriverà uno qualunque a difendere strenuamente gli interessi della nostra Cittadina e di noi tutti!

Con l’edera nel taschino, in maniera indefessa e senza fini diversi dal perseguimento di Libertà e Giustizia, sarà – nientepopodimenoché – l’esimio Rag. DMC Alessandro Giuliani a prendere il posto del dimissionario ex-candidato sindaco della compagine “Massa Va Oltre” Luca Santini. 

Il “nuovo” Consigliere Comunale è persona “fidata” del Sindaco Giuntini.

Con lui, seppure vada a sedersi sui banchi dell’Opposizione, la Maggioranza avrà guadagnato il NONO Consigliere.

Affido alla voce di Lady Gaga il messaggio di benvenuto che intendo rivolgergli.

 

Dovesse entrare in Consiglio

il Ragioniere DMC Alejandro GIULIANI

in ogni seduta proporrò un’interrogazione

sulla questione AMATUR

IL RUOLO DI COMPONENTE IL CDA DEL FALUSI

NON E’ COMPATIBILE

CON QUELLO DI CONSIGLIERE COMUNALE

 

Massa Marittima   22.05.2016
Progr. int. 80-16

  

Al Segretario Generale – Rubolino

p.c.  al Sindaco, agli Assessori e ai Consiglieri Comunali

 

OGGETTO:  richiesta di n.3 estratti audio-video del Consiglio Comunale

 

Egregio Segretario,

con la presente sono a chiederLe:

l’estratto dalla registrazione audio-video del Consiglio Comunale del 29.12.2014 ove il Sindaco – comunicando la formazione del nuovo CDA dell’Istituto Falusi – fece il nome del Sig. Alessandro Giuliani, descrivendolo come un soggetto «di grande esperienza amministrativa»;

l’estratto dalla registrazione audio-video del Consiglio Comunale del 09.03.2016 ove il Sindaco – rispondendo alla mia interrogazione prot.14264 del 03.09.2015 – si espresse circa le modalità di pagamento della prima rata del “costo di costruzione” relativo all’edificazione in corso presso l’area EX-AGRARIA;

l’estratto dalla registrazione audio-video del Consiglio Comunale del 28.04.2016 ove il Sindaco – rispondendo alla mia interrogazione prot.20484 del 14.12.2015 – si espresse circa l’escussione della fidejussione a garanzia delle opere di urbanizzazione afferenti l’edificazione in corso presso l’area EX-AGRARIA.

Gradirei ricevere quanto richiesto NON OLTRE VENERDI 27 MAGGIO; nel caso di impossibilità materiale, voglia cortesemente darmene notizia per concordare modalità e termini alternativi.

Cordiali saluti / gabriele galeotti

tratto da “La Nazione” del 06.05.2015

giuliani 07052015clicka per ingrandire

Com’è stato preciso e scrupoloso  il ragionier Giuliani!

Ha ritenuto che gli importi creditori fossero un po’ troppo elevati
e che la situazione debitoria del Falusi fosse molto grave…

Ha parlato anche di veridicità dei crediti tutta da verificare !!!

CHE FACCIA TOSTA RAGIONIER GIULIANI !!!

Perchè non ha fatto le medesime riflessioni sull’AMATUR
che ha presieduto negli ultimi anni e che ha portato alla rovina?

Perchè non ci ha fornito la documentazione più volte richiesta?

Fate ridere tutti quanti… ma è un riso amaro…


amatur_2

GIUNTINI E’ COMPLICE DEL FALLIMENTO DI AMATUR E DEL PESANTE DANNO RIVERSATOSI SULLE SPALLE DEI MASSETANI.

SAPEVA BENISSIMO DELLA DRAMMATICA SITUAZIONE ECONOMICA IN CUI VERSAVA MA HA SEMPRE TACIUTO.

NONOSTANTE LE NOSTRE RIPETUTE E PRESSANTI RICHIESTE…

SE N’E’ ALTAMENTE FREGATO DEL DANNO CHE LE IMPRESE LOCALI AVREBBERO SUBITO A CAUSA DEL DISSESTO FINANZIARIO E DELLA CONSEGUENTE LIQUIDAZIONE (mancati servizi erogati e perdita economica).

QUESTO E’ IL SINDACO GIUNTINI.

MA COME ANDARE CONTRO A UN’ENTE NELLE MANI DI REPUBBLICANI E MASSONERIA CHE GLI HANNO CONSENTITO DI BATTERE MASSA COMUNE ALLE ULTIME ELEZIONI?

SOLO IL SUO NOME MI FA VENIRE I BRIVIDI…

AAAAAAA

 

logo_comfidi

Non è un dettaglio che i finanziamenti ottenuti da A.MA.TUR.

siano stati garantiti da ITALIA COMFIDI

(segue)

Da tre anni a questa parte, Massa Comune ha chiesto e richiesto la documentazione contabile di A.MA.TUR.

Il Comune detiene, infatti, oltre il 30% delle quote e l’Unione di Comuni (Massa, Monterotondo e Montieri) oltre il 10%.

Ma il Sindaco ci ha sempre negato tutto.

Ci ha sempre negato tutto.

GIUNTINI E’ COMPLICE DEL FALLIMENTO DI AMATUR E DEL PESANTE DANNO RIVERSATOSI SULLE SPALLE DEI MASSETANI.

Ben sapeva della drammatica situazione in cui versava l’Ente ma, ciononostante, l’ha tenuta vilmente nascosta.

Un gravissimo danno sia in termini economici che di mancati servizi alla Collettività.

GIUNTINI HA FAVORITO L’ASSE PD-REPUBBLICANI-MASSONERIA A DISCAPITO DEGLI INTERESSI DEI PROPRI CITTADINI.

Giuntini avrebbe due sole cose da fare: scusarsi e vergognarsi.

 

AMMMMMMMM

tratto da “La Nazione” del 08.05.2016

AMATUR+++clicka per ingrandire

 

Tratto da “La Nazione” del 03.05.2016

amatur03052016Clicka per ingrandire

 

Pare ci sia chi deve avere da AMATUR [ovvero anche dal Comune, dall’Unione di Comuni ecc. ecc.] la somma di 20.212,00 euro (22.184,01 con spese e compensi).

Pare anche che se ne inizi a discutere in data 08 Giugno 2016 nell’ambito di una causa civile presso il Tribunale di Grosseto.

Che si giunga a un pignoramento?


Entra
Commenti recenti
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA