PARK

 

Massa Marittima   23.03.2016

 

Al Responsabile della Polizia Locale
dell’Unione di Comuni “Colline Metallifere”

p.c.   al Sindaco e agli Assessori

 

Egregio Responsabile,

nelle vesti di Consigliere Comunale del Gruppo “Lista Civica Massa Comune”,

fatto salvo ogni eventuale legittimo provvedimento che ne abbia prolungato la validità (ad oggi non a mia conoscenza),

La informo che il contratto tra il Comune di Massa Marittima e la Ditta “TSP Italia” per la gestione dei parcheggi pubblici a pagamento senza custodia [stipulato il 2 Marzo 2011 e registrato il 15 Marzo 2015] è scaduto.

* * *

Ciò detto, non solo per garantire il corretto svolgersi di un servizio pubblico ma anche per scongiurare il rischio che taluni possano imputare al Comune (o al Suo stesso Ufficio di Polizia Locale) l’aver favorito l’appropriazione indebita – da parte del Concessionario – delle somme corrisposte successivamente alla vigenza del contratto di cui sopra, sono ad invitarLa a provvedere, con estrema sollecitudine, a promuovere la dismissione dei parcometri tuttora funzionanti.

La invito altresì, qualora ricorrano le condizione per omettere quanto richiedo, a darmene rapida e motivata notizia.

Con preghiera di un riscontro. 

 

Cordiali saluti / gabriele galeotti

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Entra
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA