FONTI NUOVA VITA copia

 •

Un’iscrizione sulla facciata ci ricorda
che la Fonte Nuova (poi detta dell’Abbondanza)
fu terminata nel 1265
quando era Podestà il pisano Ildebrandino
dell’importante famiglia cardinalizia dei Malcondine.

In quello stesso anno, a Firenze,
nasceva Dante Alighieri.

 

HEC RES SCITO, LEGENS, ANNIS SUB MILLEDUECENTIS
ET SEXAGINTA QUINQUE PERACTA FUIT
ANNIS UT FIAT INDICTIO CONSONA IUNCTA,
TUNC ERAT OCTAVA; QUI LEGIS ISTA SCIAS.
ILDEBRANDINUS DE PISIS QUANDO POTESTAS
HUIUS ERAT TERREPLURIS HONORIS EQUES.

 

La Fonte dell’Abbondanza è uno dei principali
Monumenti della nostra Cittadina.

Nel 2015 ricorrevano i suoi 750 anni.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Entra
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA