Ci sarà, stamani, il Consiglio?

Lunedì scorso, in prima convocazione, non è stato possibile procedere per mancanza del numero legale.

Oggi, in seconda convocazione, ci riproviamo.

Ma alla Maggioranza questo Consiglio non interessa niente.

All’odg, infatti, oltre all’approvazione dei verbali delle sedute precedenti (primo punto) e alle comunicazioni del Sindaco (ultimo punto), vi sono SOLO 15 INTERROGAZIONI poste dal sottoscritto.

Alla Maggioranza non interessano le istanze dell’Opposizione.

E il Sindaco quando rispondere gli torna comodo (ovvero crede di potersela cavare) lo fa, altrimenti (quando sarebbe costretto a dire la verità) preferisce tacere, sebbene non possa farlo…

La cosa letteralmente vergognosa, comunque, è che il Sindaco abbia convocato il Consiglio per lunedì 26 PUR SAPENDO CHE NON SI SAREBBE SVOLTO POICHE’ EGLI STESSO SI SAREBBE DOVUTO RECARE A FIRENZE, a colloquio con l’Avv. Gracili per la questione EX-MOLENDI.

Non a caso, si è presentato un attimo intorno alle 8,40 per scappare immediatamente verso l’auto, provvidenzialmente parcheggiata proprio sotto la Sala Consiliare…

5 Commenti a “Si terrà oggi il Consiglio?”

  • Donatella Raugei scrive:

    che tristezza, mai nessuna risposta per i cittadini ….che però stranamente tacciono….si vede che per qualcuno ci sarà qualche vantaggio, …… è vero, sempre peggio, per un piccolo benefit  familiare, si tace poi per i problemi di tutta  (quella che  dovrebbe essere) una communità …..

  • Donatella Raugei scrive:

    che dire poi dei consiglieri comunali che non dicono mai niente … e non fanno il loro dovere  da consigliere eletto, ossia partecipare ai consigli in maniera attiva !!!!! …vediamo oggi !

  • Roberto Ovi scrive:

    Quindi, se ho ben capito, il Sindaco avrebbe convocato un consiglio comunale sapendo che molto probabilmnete non avrebbe potuto svolgersi, avendo egli già pianificato un impegno.
    Ora il Comune, se rispetto ai miei tempi non è cambiata la normativa, dovrà forse rifondere alle imprese o istituzioni nei quali lavorano i consiglieri comunali intervenuti, i costi delle ore o dell’intero giorno nel quale si è svolto il consiglio comunale.
    Dovesse essere così, mi pare un comportamento davvero discutibile

  • admin scrive:

    Si al momento della convocazione il Sindaco sapeva che in prima convocazione lui non avrebbe potuto presenziare e che quindi il Consiglio non si sarebbe svolto.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Entra
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA