HHHHHHHHGG

 
 

Con l’Ordinanza del Responsabile del Servizio Associato di Polizia Locale n.16 del 03 Marzo 2015, si procede ad alcune modifiche della circolazione veicolare, all’istituzione di alcuni divieti di sosta (zona Mattatoio e zona Porta al Salnitro/Panificio via Ximenes) e alla realizzazione di alcuni stalli per la sosta dei veicoli (zona Porta al Salnitro/Panificio via Ximenes).

 

Viene anche rifatta parte della segnaletica orizzontale e sono approntati i nuovi stalli di cui sopra.

 

Nel contempo, vengono “rinfrescate” le strisce gialle che delimitano gli stalli ESISTENTI ad uso delle auto dei Disabili.

 

Intorno al 10 Marzo, in via Boito, proprio di fronte alle scalette della proprietà Schillaci [!!!], viene realizzato un NUOVO stallo ad uso delle auto dei Disabili, sovrapponendosi ad un posto LIBERAMENTE USUFRUIBILE DA TUTTI.

 

Taluni Concittadini, indignati, ci segnalano che quel posto auto SAREBBE STATO FATTO PER UN PRECISO SOGGETTO e che NON ESISTEREBBE UNA DISPOSIZIONE AUTORIZZATIVA: quindi, oltre ad essere uno SPORCO FAVORE A QUALCUNO, SAREBBE PURE ILLEGITTIMO.

 

Ci attiviamo presso il Comando di Polizia Locale ma NON RICEVIAMO RISPOSTA alcuna.

 

Indaghiamo e, guarda caso, scopriamo che non esiste davvero alcun titolo col quale quello stallo poteva essere realizzato.

 

Il 15 Marzo [QUINDICI MARZO], replichiamo PER SCRITTO la nostra richiesta tesa a conoscere con quale provvedimento si era proceduto.

 

Solo il 25 Marzo, riceviamo notizia che il nuovo stallo per le auto dei Disabili realizzato il via Boito (di fronte alle scalette della proprietà Schillaci) era stato istituito con Ordinanza n.18 del 16 Marzo (SEDICI MARZO, giorno SUCCESSIVO alla nostra istanza), emessa circa due settimane dopo averlo realizzato…

 

Lo stesso 25 Marzo abbiamo presentato questa INTERROGAZIONE al Sindaco affinché, della questione, venga reso conto alla Collettività in Consiglio Comunale.

 

 

Cè un sola parola da dire:  VERGOGNA !

 

2 Commenti a “Cronologia del (mis)fatto”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Entra
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA