LA NAZIONE

11 novembre 2014

 


 

GHIRLANDA – Borelli non fa sconti

«Questa frazione è piena di problemi da risolvere»

 


 

Se Massa piange per le sue condizioni, Ghirlanda di certo non ride. È quanto traspare dall’esame del capogruppo di «Massa Comune» Fiorenzo Borelli a giudizio del quale il borgo si presenta in condizioni disastrate malgrado abbia raggiunto dimensioni di tutto rispetto. Basta, afferma Borelli, «uno sguardo alla situazione in cui versa l’unica strada esistente, via Massetana nord, che pur essendo strada provinciale è del tutto dimenticata dall’ente. Avvallamenti del fondo stradale che si trasformano in insidiose pozzanghere quando piove, interventi sulla carreggiata finiti in pessimo modo, piante ai margini della strada non curate che rischiano di far cadere rami sulla carreggiata e soprattutto una viabilità non controllata, con i mezzi che passano a velocità sostenute mettendo a rischio la vita di residenti». Il tutto, prosegue il capogruppo della lista civica, «con bambini e anziani costretti a camminare lungo una strada priva di marciapiede con una carreggiata stretta percorsa da autobus e mezzi pesanti, un incrocio con la strada di Perolla assolutamente pericoloso al punto da rendere indispensabile, dice, «controllare il traffico imponendo velocità ridotte non con semplici cartelli ma con rallentatori o autovelox. A corredo di questi problemi — conclude Borelli — rimane l’assoluta mancanza di segnale telefonico per telefonia mobile. Non è possibile pensare che nel 2014 si abbia un nucleo di centinaia di cittadini impossibilitati ad utilizzare il cellulare».

 

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Entra
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA