IL TIRRENO

01 ottobre 2014

 


 
Con i propri dipendenti provvederà alla piccola manutenzione Il Comune risistema i giardini

 


 

Via alla manutenzione del verde pubblico nel comune di Massa Marittima. La Giunta infatti ha approvato la delibera per rimettere in sesto tutti i parchi e le aiuole laddove ce n’è bisogno. Ma visto il momento e la portata degli interventi, sostanzialmente piccoli, ha stabilito criteri ben precisi su come intervenire: saranno interventi «in economia», fatto dai dipendenti del Comune. Ma per poter darsi al giardinaggio fatto in casa serve prima mettere insieme tutto il materiale necessario: concime, semi, filagne di castagno ed altri prodotti. Sarà solo per questo motivo che l’amministrazione cercherà un privato sul mercato, perché rifornisca di tutto ciò che serve. Dopodiché, il Comune porterà avanti gli interventi con i propri dipendenti. In questo modo, il municipio prova a dare risposta alle segnalazioni arrivate negli uffici circa alcune zone, tra Massa Marittima città e le frazioni, in cui si denuncia uno stato di incuria. Piccoli interventi, ma necessari. Ci sono le pinete e le aree verdi che hanno bisogno di una manutenzione costante, mentre alcune aiuole sparse qua e là per le strade massetano hanno bisogno di veder ricrescere l’erba per intero. Si chiama decoro e il sindaco Marcello Giuntini ne ha fatto un cavallo da battaglia in campagna elettorale. Ora vuole ripartire da qua, dalla manutenzione del verde. Che è poca cosa se pensiamo ai lavori pubblici che deve portare avanti un Comune; ma è pur sempre la prima cosa che vedono i massetani quando escono di casa così come i turisti appena arrivano in città.

 

 

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Entra
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA