Un Commento a “Giovannetti non è incompatibile”

  • antoniosartori scrive:

    con questo articolo di risposta Marcello Giuntini lancia un segnale chiaro da non sottovalutare:..”conosco anch’io le regole e le procedure e quando si tirano in ballo stiamo attenti a citarle ed invocarle con cognizione di causa e con una corretta interpretazione”…………Riguardo agli assessori ha esercitato una potestà concessagli dal suo ruolo ed anche questo è un elemento da tenere presente………..Si potrà concordare o dissentire sulla logica delle sue scelte poichè non c’è confronto con  quella di Massacomune che prevedeva una verifica elettorale del consenso alle scelte, ma da come ha iniziato a muoversi ci sono elementi di diversità da chi lo ha preceduto (Lidia Bai) che vanno colti e valutati……….Per fare un esempio a Prata c’è già stato in questi giorni un intervento visibile e concreto di quello che lui dichiara  “decoro urbano” e questo nella logica del “prima nulla” paga e soprattutto si fa notare.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Entra
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA