Un incremento delle presenze turistiche a Massa Marittima,

in particolare nel mese di Novembre

 

 

 

Fonte Comune di Massa Marittima 7 febbraio 2014

 

 

I dati 2013 pervenuti in merito alle presenze sul territorio comunale di Massa Marittima, evidenziano un aumento percentuale del 16,15% rispetto al 2012.

 

 

Si tratta di presenze in strutture alberghiere ed extra-alberghiere, che complessivamente per il 2013 hanno rilevato 134.411 presenze turistiche. Un incremento che ha raggiunto il suo picco percentuale nel mese di novembre con il 110,98% di turisti in più rispetto all’anno precedente. “Sono cifre confortanti – commenta l’assessore al turismo del Comune di Massa Marittima Flavio Zazzeri – poiché dimostrano un trend positivo di incremento turistico sul territorio. In particolare ho osservato con piacere la percentuale di incremento del mese di novembre in cui, grazie anche alla preziosa collaborazione delle associazioni e dei privati del territorio siamo riusciti a realizzare il “Novembre Grosso”, una manifestazione composta da eventi tematici proposti ad ogni week-end e musei gratuiti per tutto il mese. Visto che l’iniziativa ha portato nella zona un’interessante movimento, speriamo che con la prossima edizione, già in corso di organizzazione, possa consolidarsi per Massa Marittima e per i comuni circostanti un appuntamento fisso annuale per turisti e visitatori. Penso che stiamo andando per la giusta strada- conclude Zazzeri- e che si debba continuare a costruire iniziative, utilizzando lo stesso metodo di lavoro, basato sulla collaborazione tra pubblico, privati ed associazioni”.

 

 

 

4 Commenti a “Un incremento delle presenze turistiche a Massa Marittima”

  • Neri Paolo scrive:

    Bene, non credevo che nel mese di Novembre ci fosse stato un incremento di presenze nelle strutture alberghiere ed extra-alberghiere di addirittura più del 100%!!!! E’ stato un Novembre veramente GROSSO!! Ma il dettaglio dei dati da cui scaturisce questa percentuale vogliamo scriverli? Giusto perché chiunque legge possa avere una libertà di valutazione e una miglior comprensione di come si è determinata questa percentuale

  • gabriele galeotti scrive:

    .

    No so come siano state effettuate le rilevazioni. Scommetterei, però, che sono FALSE o meritevoli di diversa interpretazione. Credo, per contro, che stia succedendo il contrario esatto. Non c’è un solo operatore turistico soddisfatto nè fiducioso. L’amministrazione ha MISERAMENMTE FALLITO. Ed ora, ipocrita, ci sta pure prendendo in giro raccontandoci fandonie. In più riconoscendo vergognosamente meriti al Novembre Grosso che è stato un FALLIMENTO TOTALE. Ma, evidentemente, conviene loro di rifarlo il prossimo anno. Economicamente parlando…

    .

  • Francesco Mazzei scrive:

    Caro Flavio i numeri li dovresti dare completi visto che non stiamo parlando di pagine e pagine di dati, usare le cifre e dopo le percentuali è troppo comodo e anche un po’ scorretto.
    Se le presenze di Novembre 2012 fossero state 82 (ottantadue) e quelle di Novembre 2013 173 avremmo avuto un incremento del 110,98%, ma stiamo parlando di numeri veramente piccoli. In sostanza con un solo pullmann di turisti (in un mese!) avremmo quasi raggiunto l’obbiettivo. Voglio sperare che le aspettative per un’iniziativa come il Novembre Grosso fossero state un tantino più ottimistiche.
    Spero che tu possa smentirmi e tirare fuori questa tabellina di 3 colonne per 12 in cui si possa capire mese per mese le presenze del 2012 e del 2013… il fatto che tu non l’abbia pubblicata mi lascia molto perplesso. Tornando al Novembre Grosso stendiamo un velo pietoso, ti consiglio ti fare un giro e andare a trovare gli albergatori e gli esercenti per sentire commenti di tutt’altro tenore.

    • Donatella Raugei scrive:

      giustissime osservazioni , Francesco ( ovvio ! )….. Penso anche che siano state anche usate le presenze nei musei… ingresso gratis ricordiamo….quindi incremento di presenze da turismo mordi e fuggi…oltre che di cittadini massetani….ci sarebbe poi anche molto da parlare e da chiedere !!!! per l’utilizzo della tassa di soggiorno che ha fruttato oltre 80.000€ …….

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Entra
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA