LA NAZIONE
22 gennaio 2014
Panorama politico

 

QUERELLE LA POLEMICA SI SPOSTA SUL PROGRAMMA DI MANDATO CHE «PUÒ ESSERE CAMBIATO»

Ma il «Laboratorio» non molla e attacca la Bai

 

 

Permane vivo a Massa lo scontro fra il Laboratorio di Democrazia e il sindaco Lidia Bai specialmente dopo le affermazioni del primo cittadino rivolte all’esponente del movimento Oris Carrucoli. A scendere in pista stavolta è l’altro rappresentante di spicco del Laboratorio, Antonio Sartori, che contesta punto per punto quanto sostenuto dalla Bai che fra l’altro aveva tacciato Carrucoli di essere «un pensionato d’oro che se ne infischia del futuro dei giovani». «È PROBABILE, anzi certo — sostiene Sartori — che il pensionato Oris Carrucoli non avendo nulla da promettere a scopi elettorali ponga temi indispensabili per governare meglio e si preoccupi del futuro dei giovani senza ricorso alla demagogia». Visto poi che la Bai si fa forte di aver rispettato il programma di mandato di inizio legislatura, Sartori replica affermando che «una legislatura dura cinque anni e in questo periodo si possono verificare mutamenti tali da dover rimodellare il programma per non renderlo anacronistico e dannoso. Un minimo di buon senso obbligava già a metà legislatura di provvedere ad una revisione e ad un adattamento di tale programma. Così non è stato indicando nella Bai un sindaco fuori dal tempo e posizionato in un mondo astratto avulso dalla realtà». Per finire Sartori lancia un attacco al sindaco Bai che aveva giudicato l’intervento di Carrucoli «solo fantasia e volontà di mettere in difficoltà l’amministrazione comunale agli occhi della collettività». «SONO le solite e stantie dichiarazioni del politico che — precisa Sartori — quando è in difficoltà si aggrappa ai modelli deteriori del trasformare il confronto in una rissa in modo che invece della logica e della ragione prevalga la sceneggiata senza arte né parte annullando così i contenuti reali. Troppo spesso si è dimostrato che per costruire soluzioni è più efficace il rapporto con chi dissente rispetto a chi tace, obbedisce e alza la mano. A Massa Marittima, conclude Sartori, la scelta invece pende sempre a favore degli obbedienti e di quelli che non fanno domande».

2 Commenti a “Il “Laboratorio” non molla”

  • Fiorenzo.Borelli scrive:

    La tecnica di buttarla sulla bagarre soprattutto in tempi di elezioni è tipico degli esponenti dei partiti quando vengono mosse osservazioni da parte di cittadini, organizzazioni o movimenti nei confronti dell’operato degli Amministratori.
    Concordo pienamente sulla possibilità per non dire necessità di aggiustamenti di programmi in corsa.
    Ogni organizzazione che prepara un programma annuale e peggio ancora se pluriennale, ha il dovere di verificarlo nell’attuazione trimestralmente ed apportare le dovute variazioni quando le condizioni al contorno variano.
    SI DIMENTICA SEMPRE UN CONCETTO BASILARE : SI GOVERNA UNA COMUNITA’ PER SVOLGERE SERVIZI A LORO BENEFICIO E SI MODULA GLI INTERVENTI IN FUNZIONE DLLE NECESSITA’ CONTINGENTI E NON PER RISPETTARE AD OGNI COSTO QUANTO PROMESSO IN CAMPAGNA ELETTORALE.
    E’ UN MODO DI OPERARE ASSOLUTAMENTE MIOPE.

  • Donatella Raugei scrive:

    se è per questo ……vi erano state anche tante promesse per le frazioni …..Risultati Niccioleta / ufficio postale chiuso , nessun negozio di generi alimentari, nessun Bar o pubblico ritrovo…Valpiana : ufficio postale in condizioni  pietose …… e nessun locale neutro per i cittadini che non sia il centro sociale/ sede partitoPD giacche il loro locale sopra è demolito ….. oppure la sala parocchialeZona artigianale:  un solo ingresso/ uscita in barba alla sicurezza/Nessun collegamento tra i nuclei abitativi di Valpiana …..Chiusura di tante attivita alla zona artigianale …Malgrado cio….pianificazione di area industriale da acquistare ad un privato e spese per urbanizazzione primaria al Magrone 41 Ha di zona di capannoni CAPANNE E NICCIOLETA : BONIFICHE MILIONARIE MA ANDATE A FARE UN GIRO PER LE FRAZIONI  VI INVITO A CONSULTARE MIA PAGINA FB personale e quella di Valpiana news —dove posto delle idee e progetti nelle note///    e non solo ….

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Entra
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA