Riceviamo e pubblichiamo per conoscenza

a tutta la cittadinanza 

 

 

Comitato per Prata

 

 

Signor sindaco,

nella riunione di lunedì 2 Dicembre è stato concordato di inviare con urgenza a Lei, agli assessori Luana Tommi, Nicolò Spadini e Giacomo Michelini tramite le vostre caselle di posta elettronica del comune questo messaggio/richiesta.

 

 

La vostra convocazione della assemblea della frazione di Prata per giovedì 5 dicembre, ore 17,30, non consentirà a tante persone, giovani in particolare, di essere presenti e comunque, dato l’orario ed il poco tempo diponibile, non consentirà un proficuo e completo confronto sui temi in questione.  Rileviamo inoltre che i punti da voi indicati non collimano con le esigenze da noi analizzate..

Crediano che nel vostro operare ci siano grosse contraddizioni con quanto dichiarato nel vostro programma di mandato, vedi ad esempio la frase “Il nostro stile di governo sarà improntato al dialogo e al confronto con i cittadini e con tutte le realtà sociali del nostro territorio. Sarà determinante per compiere le scelte più giuste per la collettività.“ poiché per noi confronto e dialogo sono di ben altro spessore.

 

Per questa ragione chiediamo di modificare l’organizzazione del vostro “incontro con i pratigiani” secondo quanto di seguito indicato:

 

1)          – mantenere la riunione di giovedì 5 alle 17,30, in cui voi farete la presentazione degli interventi realizzati a Prata durante il vostro mandato e concordati punto per punto con il Comitato di Frazione,
– rispondere alle domande di chiarimento dei presenti,
– la presentazione degli interventi previsti per il 2014.

 

2)          – programmare una seconda riunione in cui noi pratigiani vi presentiamo le nostre valutazioni e richieste sugli interventi da realizzare a Prata,
– confronto e discussione,
– sintesi finale con relativo impegno che quanto concordato faccia parte scritta del programma di mandato della lista che sicuramente presenterete per le elezione amministrative del prossimo anno.

Le date tra cui scegliere per questa riunione ve le presenteremo noi dopo una consultazione che permetta di verificare quale ipotesi consente il maggior numero di presenze.
Data che comunque deve essere a breve termine e possibilmente prima delle festività natalizie e di fine anno.

 

 

 “Comitato per Prata”

 

 

4 Commenti a “Prata dixit”

  • Donatella Raugei scrive:

    VALPIANA, NICCIOLETA, PRATA ……..   AVANTI COSI !IL VENTO SOFFIA UNITO DALLE FRAZIONI…..

  • f.bonuccelli scrive:

    Sono d’ accordo con Lei, Signora Donatella, però poi il vento si deve incarnare in qualcosa(o in una persona), altrimenti si corre il rischio   di”seminar vento e raccoglier tempesta”

  • Roberto Ovi scrive:

    Sono d’accordo con il Dr. Bonuccelli. Una persona ed un programma chiaro, con pochi punti condivisi e sostenibili.
    Quanto alle promesse di voto da parte delle persone, ricordate cosa diceva un carissimo amico ex amministratore, defunto pochi anni fa: se 100 persone promettono di votarti, è grasso che cola se ne confermi 20.

  • Oscar De Paoli scrive:

    E’ il solito vecchio sistema di questa politica decrepita.

    Devi dare ascolto ai sudditi solo se protestano animatamente e anche in quel caso fai promesse e non dire mai di no.

    Avrai tempo per cercare delle scuse, anche improponibili, per poi non mantenere la parola data, mantenere gli impegni è sintomo di debolezza.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Entra
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA