CORRIERE DI MAREMMA
Rassegna stampa quotidiana della Provincia di Grosseto a cura dell’URP
Web www.provincia.grosseto.it e-mail urp@provincia.grosseto.it
2012-07-24

CULTURA
Massa Marittima Nel consiglio direttivo entrano Sara Frosani e Massimiliano Di Maio Il centro sociale apre ai giovani E stasera arriva il nuovo presidente

MASSA MARITTIMA Al completo il consiglio direttivo per il nuovo centro sociale; ed anche i giovani hanno i loro rappresentanti. Dopo l’inaugurazione e le prime serate organizzate nel nuovo spazio nell’ex palestra di via Curiel, tutti i soci si sono riuniti in assemblea per nominare i propri rappresentanti e dare il via ufficiale alla stagione. La gestione, come stabilito da un bando di concorso, è stata affidata all’Auser Filo D’argento e l’associazione è stata la prima ad effettuare le nomine che hanno portato all’elezione di 3 componenti per il consiglio del nuovo centro sociale: Giuliana Giuliani con 11 voti, Romano Lenzi 8 voti e Ilia Migliacci 6 voti. All’incontro, previsto per venerdì sera e convocato dall’ amministrazione comunale, hanno partecipato 72 soci dei 150 attualmente tesserati e l’organo gestionale è stato finalmente completato. L’assemblea ha prima stabilito le modalità di elezione dei due rappresentanti consentendo agli aventi diritto di voto di esprimere 2 preferenze con le quali individuare un maschio ed una femmina e completare così il quadro rispettando anche la differenza di genere. Una gradita sorpresa è stata la partecipazione non solo degli anziani ma anche di numerosi ragazzi e ragazze desiderosi portare idee e consigli della loro generazione. Ciò ha spinto tutti i partecipanti a voler riservare i due posti rimasti nel consiglio direttivo proprio ai giovani. “Questa scelta garantirà una partenza – ha dichiarato l’assessore Luciano Fedeli – che sarà incentrata sulla partecipazione e sull’esaltazione della differenze. Tutte le associazioni di Massa Marittima ed ogni gruppo dovrà portare il proprio contributo e la propria esperienza per far crescere il centro sociale”. I votanti hanno così determinato l’ingresso dei due ragazzi Sara Frosani con 56 preferenze e Massimiliano Di Maio con 29 preferenze. Adesso tutto è pronto per iniziare e per rendere il centro “punto di riferimento per tutta la popolazione residente”. Manca solo un piccolo grande tassello: alla riunione convocata questa sera si procederà all’individuazione del presidente. “Ci sarà da darsi da fare – dichiara Lirio Orlandini presidente dell’Auser ma, come nelle altre città, anche a Massa potremmo avere qualcosa che funziona e che aiuta a superare un brutto momento quale quello attuale. Il centro dovrà servire a stare insieme, divertirsi ed abbattere un isolamento che fa solo male”

Chiara Calcagno

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Entra
IL NOSTRO SPOT
Categorie
GRAZIE PER LA VISITA